Il Decreto CAM 2021 ha avuto un impatto significativo sulle offerte economicamente vantaggiose nel settore degli appalti pubblici, un esempio rivelatore è la gara per il servizio di pulizia e sanificazione degli edifici della Giunta regionale del Veneto e della sede regionale di Roma, questa gara evidenzia l’importanza delle tematiche ambientali e sociali del Decreto CAM, con ben 43 su 80 punti di valutazione tecnica legati a questi aspetti, come la formazione del personale, l’uso di prodotti sostenibili, tecniche di pulizia innovative e molto altro.

Le richieste simili stanno emergendo in tutto il mercato delle gare pubbliche, evidenziando un cambiamento verso la sostenibilità ambientale e sociale nel settore dei servizi di pulizia. Molte aziende stanno cercando la Certificazione Ecolabel, e si prevedono nuovi criteri per il rinnovo delle licenze.

Di Alessandro Musumeci.
Online l’articolo su GSA News a pagina 9.